L’intensità della grazia: Il weekend, di Peter Cameron

Quando si consiglia un libro di un autore che si ama molto, ci si sente in dovere di iniziare una sorta di panegirico su quell’autore, una sorta di “dovuta” apologia. Una predicazione porta-a-porta. Almeno è così che succede a me, ed è anche il motivo per cui sono spesso reticente nello scrivere degli autori che […]

In cui gli adulti sono più schizzati degli adolescenti, Jack di A. M. Homes

Da adolescente credo che mi sarebbe piaciuto molto. Intendiamoci, non perché sia scritto in modo semplice, colloquiale, quasi, e sia una lettura godibile. Cioè, Jack di A. M. Homes è scritto in modo semplice, colloquiale, quasi, ed è una lettura godibile: ma non è per questo che lo trovo adatto per l’adolescenza. Non sono della […]

Pseudoracconto in telefono-forma

Si prega di lasciare un messaggio h 07.05 – Risponde la segreteria telefonica di Leonardo, si prega di lasciare un messaggio dopo il bip. Biip “Leo, tesoro? Sono la mamma… perché non rispondi?” h 07.20 – Risponde la segreteria telefonica di Leonardo, si prega di lasciare un messaggio dopo il bip. Biip “Leo? Mmm, ho […]