[Cartoline dal quotidiano] Le parolacce delle donne

collage2

h 14.15, 18 marzo 2013

Un corridoio d’attesa, illuminato da una luce al neon e percorso da un chiassoso via vai. Sedute su seggioline di plastica grigia, due donne conversano con parole veloci, le voci concitate eppure basse. Di tanto in tanto, il silenzio interrompe il cicaleccio di tutti i presenti, come una pausa orchestrata di silenzio collettivo: e allora sillabe sfuggono alla segretezza della discussione e risuonano limpide e prive di imbarazzo.
Mastite.
Capezzoli.
Come un geyser.
Dolore.
Allattamento.
Mammella.
Intorno a loro, alcuni visi si tingono di rosso, come una suora imporporata di fronte a un’inattesa bestemmia.
Un ragazzo sfila la mano da quella di una ragazza e si allontana di qualche passo, il volto chino.
Una porta che sbatte copre di nuovo le parole delle due donne, che, inconsapevoli, continuano a parlare e non pargono accorgersi di alcunché avvenga intorno a loro.

[Cosa è cartoline dal quotidiano]

Advertisements

6 pensieri su “[Cartoline dal quotidiano] Le parolacce delle donne

Dimmene quattro! (o quante ne vuoi)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...