[Pagine strappate] Altri tra le pagine

solgenitsin

Una rapida (e consolatoria) incursione al mercatino di libri usati del martedì, oggi, e sono tornata a casa con Divisione cancro di Solgenitsin. Una delle mie prossime letture.

Lo sfoglio, e dalle pagine scivola un cartoncino ruvido, rettangolare, grafia obliqua e ordinata. Biglietto tra amiche che vivono a distanza, Luisa e Giovanna. Datato 20 maggio ’74. (“Non eri nemmeno pensata, allora,” mi direbbe mio padre)

Si parla di gomitoli, tovaglioli con il bordo all’uncinetto, stoffe, cucito; saluti ai figli e accenni a piacevoli ricordi di momenti insieme; riferimenti a un regalino nella busta, dei francobolli.

Un po’ di tenerezza, molta sorpresa. E quel strano pudore che ti coglie mentre spii nella vita degli altri, anche se dopo così tanto tempo e senza malizia.

 

Annunci

6 pensieri su “[Pagine strappate] Altri tra le pagine

  1. Bello… un libro usato sembra che ti guardi da dentro i suoi misteri, con le sue macchie, le sottolineature, le orecchie alle pagine… quando ti regala quelle sorprese, poi… PS di quel libro ho voluto bene a Zòja, chissà se piacerà anche a te…

Dimmene quattro! (o quante ne vuoi)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...