Pranzo (non) a tre

  Non capiva perché i coniugi Stintino fossero tanto malvisti dagli altri condomini. Erano due giovani simpatici e moderni… o almeno, così aveva deciso il signor Bandini. Assolutamente. “Proprio due ragazzi a modo!” Si sentiva in dovere di difenderli, in fin dei conti c’era quella faccenda della cantina… non erano forse stati davvero tanto gentili […]

Nostra

  E’ iniziata a finire quando abbiamo iniziato a dire le stesse cose e cose diverse ed eravamo troppo spaventati per puntare il dito sulle differenze. “Torniamo a casa.” “Vengo a casa tua.” “Ho invitato la nostra famiglia.” “Viene anche la tua famiglia?” Io a volte balbettavo, cosicché nostra risultava un farfuglio seppellito sotto casa […]

Le 5 cose che ho imparato leggendo Alta fedeltà di Nick Hornby

1) La vera rivoluzione dell’oggi è che, rispetto a venti anni fa (Alta Fedeltà è del ’95), puoi ritrovare i tuoi ex a distanza di anni senza dover fare indagini degne di Sherlock Holmes. Basta che li cerchi su facebook. Anzi, probabilmente non hai nemmeno bisogno di cercarli, perché li hai già tra i tuoi […]

[Libri e cibo] Yorkshire pudding ai profumi del Natale, tante storie.

Pudding. Yorkshire Pudding. Il solo nome evoca una storia, molte storie. Il ricordo di fantasie e film e ricordi inglesi. Mille racconti, storie, romanzi letti. Le feste. Il pranzo della domenica inglese li prevede come contorno alla carne, delle specie di focaccine semplici e di ingredienti poveri: un piatto di origine contadina, ma gustoso, che […]

Schiuma del risveglio [poesia//bozze//vita//caffè//quotidianità]

Schiuma del risveglio Sette e trentacinque – suona la sveglia – fastidiosa insistente acuta senza cura per il conforto del sonno. Sette e trentacinque – di nuovo sono profumi neutri (sapone) camicie bianche borse nere abiti scuri intrecci di città in stoffa e asfalto. Ordinaria indifferenza. Giorni nuovi, ma è tra le pieghe dei sogni […]

Palla lucida [poesiola//scrivere//viaggio]

Palla lucida   Sono nato tra le onde di un libro sui pirati. Ho cercato il mondo nella superficie lucida di una palla tonda, per un aeroplanino di carta ho soffiato il mio desiderio di libertà. Sono vissuto negli infiniti sguardi di una mongolfiera innalzata. Nell’occhio immobile di un treno che sfreccia è dipinto il […]

Libri sotto l’albero (io non ce l’ho, li metto sotto il vischio!)

Le mie liste di Natale/fine anno si stanno riproducendo come i dipendenti in malattia all’avvicinarsi delle feste. (1 – 2 – 3). Su twitter sto migliorando. Ora inizio a capire come funziona quella cosa del cancelletto – che NON è quello della lavagna delle elementari col gesso che mi faceva starnutire un sacco e lamentavo […]

Kit di sopravvivenza per regalare libri

No, non arrivo mica tardi, col mio post sui regali di Natale. Io non ci credo che tutti voi i regali li avete già fatti-approntati-impacchettati! Chi regala un libro quasi sempre si riduce all’ultimo, è tipo un classico. (Ma anche chi non regala un libro, come testimonia la tradizionale uscita padre&figlia che faccio il 24 […]